Sale!
ISBN: 9788881033676

Storie mancine

10,33 8,78

Autore: Aldo Bodrato
Pagine: 128
Immagini: no
Pubblicato: ottobre 2000

Compara

Descrizione

Titolo: Storie mancine di Aldo Bodrato

Può un pollaio essere mistico o un gatto nichilista, il vento impazzire per l’inflessibilità di un giudice e l’unghia del piede di Voltaire finire in un reliquiario? Nulla è impossibile alla parola, quando scava dentro di sé e osa mettersi a nudo davanti a Dio e agli uomini, oltre il risaputo. Ecco una cinquantina di storie che non nascono da una fantasia sbrigliata, ma dall’esercizio della meditazione e dalla capacità ironica di cogliere l’inatteso: perché la vita ha risorse che nessuna ragione spiega e che la parola da sempre accompagna con simpatia. E il lettore vi trova l’arguzia della favola e della novella, legate al teologico sorriso della “dotta ignoranza”. Vero, bene e bello si sono spesso e volentieri separati nella storia della nostra cultura, come frutto di diversi mestieri. Talvolta, come in questo libro, testi di poche parole ritrovano una loro straordinaria, efficacissima unità, andando diretti alla mente e al cuore del lettore. Sarà lui a deciderne il senso, a trovare il taglio con cui entreranno a far parte del suo patrimonio sapienziale e del suo orientamento etico. Sarà lui a decidere se e come rilanciarli ad altri. Al modo ebraico, una teologia narrativa e narrata che sa parlare agli uomini con pacata acutezza per racconti brevi e brevissimi degli uomini, delle bestie, di Dio.