Sale!
ISBN: 9788881034409

Mario Tommasini – Eretico per amore

17,00 14,45

Autore: Bruno Rossi
Pagine: 336
Immagini: 19 immagini in B/N
Pubblicato: giugno 2006

Esaurito

Compara

Descrizione

Titolo: Mario Tommasini – Eretico per amore

Il libro segue la vicenda umana di Mario Tommasini, un “santo” laico e ribelle amato da Enrico Berlinguer, chiamato da Romano Prodi a partecipare alla Fabbrica dei Progetti. L’amministratore che più ha “accompagnato” lo psichiatra Basaglia nella sua lotta di liberazione dal manicomio e dalla carcerazione e violenza, colui che ha fatto dell’abbattimento delle “istituzioni totali” la sua ragione di vita. Bruno Rossi, che lo ha intervistato lungamente, ne racconta con straordinaria freschezza la vita, dalla partecipazione alla Resistenza al lavoro di assessore provinciale con delega all’ospedale psichiatrico, dall’amicizia con Basaglia – che lo definì «il più qualificato assessore all’assistenza con cui io mi sia mai trovato a collaborare» – al sodalizio con il suo continuatore, Franco Rotelli, con cui realizzò rivoluzionarie iniziative in Grecia, Brasile e Repubblica Dominicana. Con identica, creativa operosità Tommasini lavorò sulle carceri, i brefotrofi, gli ospizi, aprendo a tutti le porte serrate dell’esclusione e la speranza. Dalle pagine esce il ritratto vivo di un uomo capace di rovesciare un abito mentale, un mondo di margini, una città intera – stretta fra spirito di ribellione e opposto animo cortigiano –, una concezione fredda, lontana e forse disumana della politica, con qualcosa di viva carne e sangue da condividere.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 21 × 13 cm