Sale!
ISBN: 9788881031863

La via degli angeli

10,33 5,16

Autori: Antonio e Pupi Avati
Pagine: 160
Immagini: no
Pubblicato: giugno 2000

Compara

Descrizione

Titolo: La via degli angeli di Antonio e Pupi Avati

Ambientato negli anni Venti tra Bologna e Sasso Marconi , il romanzo racconta la storia di Ines , innamorata del figlio del suo datore di lavoro e dell ‘estate che trascorre sull’Appennino, in attesa del grande evento: la serata danzante in una balera sulle rive del torrente. Attorno si intrecciano diverse storie, in un mosaico di situazioni che viene lentamente a costruire un quadro d’insieme magico e malinconico e che si trovano tutte a confluire e ad avere il loro esito nell’attesa serata. L’Appennino bolognese, l’attenzione a un passato sospeso, arcaico nei luoghi e nei comportamenti, ma caricato della magia del ricordo, le esperienze veramente vissute e saporosamente tramandate, sono gli elementi – costanti nella produzione del regista bolognese – che caratterizzano anche quest’opera, scritta a due mani con il fratello Antonio. Un testo vivo, pieno di momenti fantastici e surreali che arricchiscono una storia semplice, eppure mai scontata o banale. Dal romanzo, nato con commozione dai ricordi della madre Ines, recentemente scomparsa, è tratta la sceneggiatura del film omonimo.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 19.5 × 13 cm

Ti potrebbe interessare…