Sale!
ISBN: 9788881036578

Il Paese diviso

15,00 14,25

Curatore: Gianni Boselli
Pagine: 184
Immagini: no
Pubblicato: dicembre 2009

Compara

Descrizione

Titolo: Il Paese diviso – Dal regionalismo di Luigi Sturzo agli anni della Lega. A cura di Gianni Boselli

Dai diversi contributi del libro emerge come un federalismo senza risorse rappresenti un potenziale fattore di divisione tra aree del Paese, piuttosto che un nuovo assetto istituzionale in grado di generare sviluppo e crescita, nella reciprocità tra le diverse realtà territoriali italiane. Ne esce quindi l’immagine di un Paese diviso e a due velocità, con marcate differenze (prima di tutto economiche) di opportunità tra Nord e Sud. A proporre l’iniziativa di due giornate di studi a Caltagirone attraverso le voci di parlamentari, politici, storici e amministratori – in occasione del novantesimo anniversario dell’Appello agli uomini liberi e forti di don Luigi Sturzo, – è l’Associazione Nazionale ‘I Popolari’. Le voci fanno riferimento alla tradizione del cattolicesimo democratico e popolare, e della sinistra riformista. Oltre al dibattito sul federalismo – con particolare attenzione alle ricadute per il Sud del Paese, tanto da far emergere l’allarme sulla riproposizione di una nuova “questione meridionale” – emerge anche una riflessione più ampia sulla situazione politica e sociale di un’Italia stretta tra crisi economica e crisi democratica.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 21 × 13 cm

Ti potrebbe interessare…

Sale!

I cattolici democratici e il nuovo partito

18,00 17,10

Curatori: Gianni Boselli e Mattia Morandi
Pagine: 352
Immagini: no
Pubblicato: settembre 2007

Sale!

Da Murri a Zaccagnini

18,00 17,10

Autore: Giorgio Campanini
Pagine: 244
Immagini: No
Pubblicato: ottobre 2017