Sale!
ISBN: 9788881036943

Da qualche parte in Africa

18,00 15,30

Autore: Helder Macedo
Pagine: 256
Immagini: no
Pubblicato: luglio 2010
Leggi l’anteprima del libro

Compara

Descrizione

Titolo: Da qualche parte in Africa di Helder Macedo

Raccontandosi tra realtà e finzione, mischiando la storia del suo Paese – il Portogallo dell’ultimo impero africano e il suo schiacciante passato coloniale – con quella della propria famiglia, Helder Macedo accompagna il lettore in un viaggio appassionante, al contempo interno e cosmopolita, che, come mai prima nessuno era stato in grado di fare, parte dall’Africa per scoprire le radici della contemporaneità portoghese. In questo primo romanzo “postcoloniale”, il colonialismo viene smontato dall’interno, attraverso la genealogia di una famiglia, mostrando con un contrappunto tagliente, quanto l’esperienza e il mito dell’Africa abbiano contribuito a segnare profondamente l’identità portoghese. Macedo ripercorre l’infanzia, vissuta in Africa al seguito del padre diplomatico nelle allora colonie di Mozambico, Guinea, Capo Verde e Angola; ne racconta le stagioni, le storie, i giochi e l’interesse precoce per la letteratura, scanditi da un tempo equatoriale. Il Portogallo dell’adolescenza e della giovinezza è quello della dittatura di Salazar, all’interno del quale il narratore-autore e i suoi amici della bohème letteraria di Lisbona cercano di pensare e costruire un altro futuro, tra occasionali rivolte contro il regime e trovate goliardiche.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 21 × 13 cm

Ti potrebbe interessare…